Regolamento

DIRITTI DELL’UTENTE


L’utente ha diritto di:

> ottenere informazioni complete sulle modalità di accesso, sulle tipologie di prestazioni erogate e sulle competenze professionali degli operatori
> ottenere dal sanitario che lo cura informazioni complete e comprensibili in merito alla diagnosi della malattia, alla terapia proposta e alla relativa prognosi
> ottenere informazioni relative alla tutela della privacy
> ottenere risposte tempestive in relazione a richieste e reclami.

In ordine al “consenso informato”, ovvero all’atto scritto e firmato dal medico e dal paziente nel caso in cui vengano proposte procedure invasive, si precisa che l’utente, in base a quanto previsto dalla normativa vigente e dal Codice di Deontologia Medica, ha diritto a:

> ricevere informazioni chiare e comprensibili sia sulla sua malattia, sia sulle indicazioni terapeutiche;
> essere esaurientemente informato sulle caratteristiche della prestazione con spiegazione idonea alla propria capacità di comprensione;
> essere messo a conoscenza delle eventuali alternative terapeutiche;
> essere messo a conoscenza dei rischi connessi, della loro percentuale di incidenza, nonché dei rischi derivanti dalla mancata effettuazione della prestazione;
> essere informato sulle capacità della struttura sanitaria di intervenire in caso di manifestazione del rischio temuto;
> revocare, in qualsiasi momento, il consenso precedentemente prestato.

Al fine di garantire la tutela degli utenti per eventuali disservizi, è possibile effettuare segnalazioni o reclami sia in forma scritta che verbale.  La struttura si impegna a rispondere in tempi brevi (massimo 3 giorni) attraverso il proprio Direttore Sanitario o attraverso il Responsabile Amministrativo. I problemi segnalati formano oggetto di analisi per eventuali interventi correttivi.

DOVERI DELL’UTENTE


All’utente che accede ai servizi della struttura è richiesta la disponibilità a collaborare con il personale sanitario ed ausiliario al fine di poter garantire il rispetto delle norme vigenti in materia di:

Antinfortunistica
Si consiglia di prendere visione e chiedere informazioni sulle procedure antinfortunistiche ed antincendio.
In caso di situazione di pericolo (incendio, fumo, interruzione di energia elettrica, terremoti, ecc.) si richiede di seguire le indicazioni del personale, rispettare la segnaletica ed abbandonare velocemente l’edificio.

Fumo
Nei locali interni della struttura vige il divieto di fumare.

Parcheggi
Sono disponibili alcuni parcheggi all’esterno della struttura con posti auto riservati ai portatori di handicap. Gli spazi sono a disposizione degli utenti a cui è richiesto il rispetto della segnaletica e delle delimitazioni cromatiche.

Prenotazioni
Si richiede di annullare o spostare le prenotazioni già acquisite con almeno 24 ore di anticipo.
Le modifiche di date ed orario possono essere concordate con il personale di accettazione.

Telefoni cellulari
Si richiede il silenziamento dei terminali telefonici per non arrecare disturbo ad altri utenti ed al personale in attività

Standard di qualità


La Medical Clinic Val di Sole sulla base dell’impegno dichiarato nella mission aziendale implementa un sistema organizzativo finalizzato al miglioramento continuo della qualità dei servizi; annualmente, vengono definiti obiettivi specifici e si individuano alcuni indicatori per il monitoraggio dei risultati ottenuti.

Dott. Gianni Carolli

Direttore Sanitario
Medico di Medicina Generale

Leggi tutto
Dott. Mauro D'Arcangelo

Specialista in Chirurgia Plastica
Chirurgia della Mano e Microchirurgia
Chirurgia Dermatologica

Leggi tutto
Dott. Silvio Sarubbo

Specialista in Neurochirurgia

Leggi tutto
Dott.ssa Carmen Sepe

Specialista in Otorinolaringoiatra

Leggi tutto
Dott. Camillo Ravelli

Specialista in Chirurgia Vascolare

Leggi tutto
Dott.ssa Marta Mattarei

Specialista in Psichiatria

Leggi tutto
Dott.ssa Elisa Zanon

Psicologa, psicoterapeuta e sessuologa

Leggi tutto
Dott.ssa Francesca Rivelli

Fisioterapista
Osteopata

Leggi tutto